Cari spettatori,

 

i tempi che viviamo non offrono molte occasioni per mandarvi nostre notizie, ma oggi siamo lieti di inoltrarvi un messaggio dall'amico Stefano Rogliatti, che avete incontrato più volte nella nostra sala.

L'anno scorso aprivamo la stagione autunnale con il suo "Rice to love", che ci ha condotti in Birmania per conoscere una realtà in cui la fatica della coltivazione del riso produce ricchezza non per chi lavora, ma per un governo che sceglie di reinvestire soltanto nell'esercito. Quest'anno, pur non potendo incontrarci in sala, Stefano ha comunque trovato il modo per accompagnarci in un altro viaggio...

 

"Cari amici di Villastellone e del cinema Jolly,

da domenica 1º novembre si può vedere, sul mio canale YouTube, il documentario "Né tonda né gentile" nella sua versione integrale!

 

https://www.youtube.com/watch?v=D5iMQjBFk4w

 

Scelta doverosa per raggiungere il più alto numero di persone e rendere la mia inchiesta virale, capace di toccare gli animi più sensibili. Dare voce a chi voce non ha mi fa credere nella mia professione, necessaria e utile sempre.

Questa volta il viaggio mi ha portato in Turchia sulle coste del Mar Nero, nella capitale della produzione di nocciole. Qui, nel mese di agosto, arrivano più di 350.000 lavoratori stagionali. Mi chiedono "secondo te ne vale la pena?"

Non ho la risposta pronta ma dentro di me penso proprio di no.

Testimoniare e accendere i riflettori sulla situazione precaria e disumana di centinaia di migliaia lavoratori gratifica il mio impegno. È solo un pezzo del nostro mondo ma drammaticamente situazioni simili non rimangono casi isolati.

Stefano Rogliatti"

 

A voi tutti che amate il cinema impegnato e di qualità auguriamo 

 

BUONA VISIONE

 

i volontari del Jolly